Festa del papà

Zeppole di San Giuseppe al forno

La ricetta per preparare in maniera facile le zeppole di San Giuseppe al forno

Ingredienti
150 gr di farina tipo 00
250 ml di acqua
100 gr di burro

Zeppole di San Giuseppe

Zeppole di San Giuseppe, un dolce caratteristico per la festa del papà. Un dono pasticcioso che ingolosisce chiunque, grandi e piccini. Oggi voglio proporti la ricetta in versione non fritta, io la preferisco alla classica. Ottengo una zeppola più leggera ma nello stesso tempo lascio inalterato quel gusto e sapore che riesce a donarci ad ogni morso. Questo dolce è caratteristico della festa del papà, ma non è insolito vederlo esposto durante l’anno nelle vetrine delle migliori pasticcerie. Preparandole al forno come in questo caso, otterrò una zeppola tutt’altro che secca, sarà umida in maniera giusta e non sarà unta d’olio. Puoi preparare questo dolce e mangiarlo con amici e parenti per un dopopranzo o un dopocena, ma nulla toglie la possibilità di mangiarlo anche a colazione o nella classica merenda pomeridiana.

Zeppole di San Giuseppe al forno
5 3

  • Tempo Preparazione:
    10 min
  • Tempo Cottura:
    40 min
  • Tempo Totale:
    60 min
  • Dosi:
    6 persone
  • Difficoltà :
    Facile

Procedura

1

Prendete una pentola e inseriteci dentro il burro, l'acqua e un pizzico di sale. Portate a ebollizione il tutto, mescolando con un cucchiaio di legno per fare sciogliere il burro. Non appena l'acqua inizierà a bollire, togliete la pentola dal fuoco e aggiungete a pioggia la farina precedentemente setacciata. Mescolate bene il tutto, in maniera tale che non si formino grumi.

2

Mettete nuovamente la pentola sul fuoco a fiamma bassa, mescolate bene e continuamente fino a quando il composto non assumerà la consistenza di una palla, che si staccherà facilmente dal fondo. Spegnete il fuoco e fatela raffreddare bene.

3

Ora con l'aiuto dell'impastatrice o semplicemente aiutandovi con le fruste elettriche, dovrete incorporare all'impasto le uova. Mi raccomando aggiungete un uovo alla volta, e prima di aggiungerci l'altro, accertatevi che il primo inserito, si sia amalgamato correttamente all'impasto. Continuate fino a quando il composto non risulterà liscio e morbido.

4

Ora prendete una teglia da forno imburrata, oppure al posto del burro potete utilizzare la classica carta da forno. Inserite il composto lavorato in una sac à poche e create delle spirali della larghezza di circa 7 cm. Cuocete nel forno alla temperatura di 220 °C per circa 15 minuti, dovranno gonfiarsi e prendere un colore dorato.

5

Una volta eseguita la prima fase di cottura e le vostre zeppole avranno preso il colore giusto gonfiandosi, continuate la loro cottura abbassando la temperatura del forno a 180 °C per altri 25 minuti. Una volta terminata la cottura, spegnete il forno e lasciate lo sportello leggermente aperto, in maniera tale da fare uscire il suo vapore per circa 10 minuti.

6

Sfornate le zeppole e lasciatele raffreddare bene. Una volta raffreddate bene, prendete le zeppole, tagliatele a metà e con l'aiuto di un sac ò poche, inserendoci dentro la crema pasticcera precedentemente preparata, farcitele, richiuedetele e completate con altra crema a spirale sulla loro superficie. Per concludere, inseriteci sopra un'amarena e le zeppole sono pronte da mangiare.

Show More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker