Pasta

Spaghetti aglio olio e peperoncino

Un piatto semplice ed amato da tutti, spaghetti aglio olio e peperoncino

Ingredienti
1 spicchio di aglio
5 gr di prezzemolo
400 gr di spaghetti

Spaghetti aglio olio e peperoncino

Spaghetti aglio olio e peperoncino, la ricetta è conosciuta ovunque il motivo è proprio per la sua semplicità di preparazione. Quella profumata aria che tira nella nostra casa, quando soffrigge l’olio insieme all’aglio e al peperoncino. Io la faccio molto spesso, ora mai è un piatto di quelli che in casa mia viene ripetuto anche due volte alla settimana. Semplice, rapida, gustosa, saporita…, spaghetti aglio olio e peperoncino, talmente apprezzata che viene suggerita da tutti noi persino a mezzanotte. Ora andiamo in cucina e prepariamo la nostra spaghettata.

Spaghetti aglio olio e peperoncino
5 1

Tags
  • Tempo Preparazione:
    15 min
  • Tempo Cottura:
    10 min
  • Tempo Totale:
    25 min
  • Dosi:
    4 persone
  • Difficoltà :
    Facile

Procedura

1

Prendete una pentola capiente e cuocete gli spaghetti in acqua bollente salata, mi raccomando la cottura dovrà essere al dente. Nel frattempo prendete il peperoncino, tagliatelo per il lungo e privatelo dei suoi semi (c’è chi lo gradisce senza pulirlo dalla semenza, ma risulterebbe troppo piccante, qualora avessimo dei ragazzini a tavola con noi).

2

Ora il peperoncino tagliatelo a fettine in maniera tale da ottenere dei piccoli anelli fini, tritate il prezzemolo anch’esso in maniera fine. Prendete una padella è inseriteci dentro l’olio scaldandolo bene, soffriggeteci dentro lo spicchio d’aglio ( qui c’è chi lo mette intero e chi preventivamente lo pulisce e lo taglia a fettine sottili, io ad esempio, quindi decidete voi). In caso decidiate di mettere l’aglio intero, rimuovetelo dopo un paio di minuti, e aggiungeteci dentro un mestolo d’acqua di cottura della pasta.

3

Ora quando gli spaghetti saranno al dente, scolateli emetteteli dentro alla padella dove avete soffritto l’aglio e il peperoncino, aggiungendoci per ultimo il prezzemolo tritato. Continuate la cottura fino a raggiungere la giusta consistenza desiderata della pasta, girandola in maniera tale da incorporare bene tutti gli ingredienti

4

In caso si necessita di altro tempo per la loro cottura, se necessario aggiungere un altro mestolo d’acqua. Quando gli spaghetti saranno pronti, spegnete il fuoco e serviteli in tavola belli caldi.

Show More

Ricette Correlate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker